Diario 2014

Gennaio

Il gelsomino invernale (Jasminum nudiflorum) regala, in anticipo, la sua cascata d’oro all’entrata della casa.

genn 2014 2

Per rallegrare i mesi del freddo non può mancare l’azzurro intenso di Iris unguicularis.

genn 2014 3

Chimonanthus praecox è un’altra splendida creatura dell’inverno: in giardino ce ne sono sei esemplari…

genn 2014 4
…fra i quali questo con fiori insoliti, diversi da tutti gli altri.

genn 2014 5

Ancora una volta il bambù si rende utile per il giardino: le cime tagliate diventeranno cenere…

genn2014 6

 …e i lunghi steli, con la maestria giapponese di Aki, eccoli trasformati in una piacevole quinta.

genn2014 7

Finalmente è arrivata la neve a regalare al giardino la magia di nuovi paesaggi.

Febbraio

febbr 2014 1

I rami spogli del melino da fiore (Malus ‘Red Sentinel’) sono ancora insolitamente decorati dai rossi frutti, a testimoniare un inverno mite come mai prima d’ora.

febbr 2014 2

Rossi anche i semi di Iris foetidissima, poco appariscente a fiore, ma che regala, in questo momento, un piacevole decoro.

febbr 2014 3

Hepatica nobilis, è uno dei piccoli gioielli che appaiono sul finire dell’inverno: non si propaga molto qui, nel giardino, ma non manca mai all’appuntamento.

febbr 2014 4

Anemone hortensis, altro piccolo gioiello, arriva, più o meno nello stesso periodo, a colorare il passaggio fra la COSTA DELLA CASA e la RADURA DEL CORNIOLO…

febbr 2014 5

 …ed eccolo lui, il Cornus mas, che illumina, con il giallo della sua larga chioma, la radura che porta il suo nome: questo è certo il più bello dei quattro esemplari che vivono in giardino!

febbr 2014 6

Gialla anche la fioritura di Hamamelis intermedia ‘Arnold Promise’ che fa pensare a tante testoline spettinate e che regala, come altri arbusti invernali, una delicata fragranza.

febbr 2014 7

Ma è Lonicera fragrantissima che, in questo momento, ha il primato del profumo, dolcissimo, che, soprattutto verso sera, investe chi si addentra nella RADURA DELLE LUCCIOLE.

febbr 2014 8

Il ciliegio, sacrificato perché troppo a ridosso della linea elettrica, sarà alloggio per la piccola fauna, elemento vitale per infinitesimali esseri, ma anche un interessante elemento decorativo per il giardino.

Marzo

marzo 2014 1

Aprono il sipario i prorompenti germogli rosa violetto di Paeonia mlokosewitschii, splendida nativa del Caucaso, e poi…

marzo 2014 2

…sarà soltanto bianco con la spumeggiante fioritura di Prunus spinosa

marzo 2014 3

…con Poncirus trifoliata dai rami armati coperti di leggere corolle…

marzo 2014 4
…con Amelanchier canadensis ed Erica arborea sulla COSTA DELLA CASA…

marzo 2014 5

…con la piccola Vinca minor alba e dietro la candida chioma di un Prunus cerasifera.

marzo 2014 6

Anche nel BOSCO GIARDINO il bianco con Pachyphragma macrophyllum, un altro arrivo dal Caucaso, splendido coprisuolo…

marzo 2014 7

…come questo “morbido” rovo dalle grandi corolle, arrivato invece dal Giappone e ancora senza nome.

marzo 2014 8

Per chiudere, un po’ di colore con due “umili” ma preziose spontanee di casa nostra: Cruciata laevipes e Lamium maculatum nel PRATO DI ROSAQUERCIA.

Aprile

aprile 2014 1

Come colorati acquerelli viventi, scene da un giardino-foresta, esuberante e rigoglioso come mai prima, da scoprire…

aprile 2014 2

….attraversando il GIARDINO DELLE ERBE…

aprile 2014 3

…guardando dalla RADURA DEI PRUGNI BLU…

aprile 2014 4

…avvicinandosi all’entrata della RADURA DELLE LUCCIOLE…

aprile 2014 5

… percorrendo uno dei sentieri che vanno al BOSCO GIARDINO ed…

aprile 2014 6

…entrando nel suo folto magicamente fiorito.

aprile 2014 7

Un giardino –foresta ha anche molti abitanti: ecco una femmina di farfalla Aurora (Anthocharis cardamines) e…

aprile 2014 8

…non lontano il suo maschio, che, ad ali aperte può mostrare la colorata livrea che soltanto lui possiede.

Maggio

maggio 2014 1

La COSTA DELLA CASA, più che mai rigogliosa, inizia la sua esuberante fioritura: Cistus purpureus, Phlomis in varietà, Spartium junceum, Rosa gallica e altro ancora.

maggio 2014 2

Più da vicino per meglio ammirare “l’arazzo vegetale”: Cistus laurifolius in primo piano, più in alto il “nostrano” Cistus salvifolius e, accanto, Cistus pulverulentus

maggio 2014 3

…i cui fiori, dai petali che paiono di seta stropicciata, sono molto amati dalle api.

maggio 2014 4

La parte sinistra è invece colonizzata da Lycnis coronaria, a cui si mescolano graminacee decorative e fiordalisi…

maggio 2014 5

…ormai quasi spariti dai coltivi e che qui riescono liberamente a riprodursi.

maggio 2014  6

Il BOSCO GIARDINO non è da meno come esuberanza, affollato di digitali (Digitalis purpurea Excelsior group)…

maggio 2014 7

…che hanno invaso ogni spazio, come mai prima…

maggio 2014 8

…regalando anche bordure che paiono create ad arte.

Giugno

1  giugno 2014

Ononis spinosa, dalle belle spighe rosate, si è ormai da tempo naturalizzata nel PRATO DEL CILIEGIO…

2  giugno 2014

…mentre Coronilla varia, che gioca sulle stesse tonalità insieme a Knautia arvensis, è invece un prezioso arrivo spontaneo.

3  giugno 2014

Toni lilla rosati anche nell’ORTO GIARDINO con speronelle, Salvia sclarea, aglio ornamentale gigante….

4 giugno 2014

…entrarvi ora è come immergersi nell’atmosfera fiabesca…

5 giugno 2014

…di un magico luogo dove regna una profusione di forme…

6 giugno 2014

…colori e profumi…

7 giugno 2014
…e dove vivono felici piccole creature.

Luglio

1 luglio 2014

Il Prunus cerasifera, un tempo portainnesto di un nashi, non è mai stato così carico di frutti.

2 luglio

Sono ancora all’inizio della maturazione le piccole prugne blu (antica varietà del luogo) che vivono insieme alle ortensie…

3 luglio 2014

…mentre la varietà, sempre antica, a frutto giallo, è pronta per la trasformazione in squisita marmellata.

4 luglio

Anche i lamponi, che nell’ORTO GIARDINO vivono liberamente insieme a Leonorus
cardiaca, sono già da raccogliere.

5 luglio 2014

Frutti anche quelli di Mirica cerifera: non si mangiano, ma servono per confezionare candele profumate.

6 luglio 2014

Nel GIARDINO DI FRESCURA la candida trina di Auruncus dioicus

7 luglio 2014

…e, lì accanto, ancora il bianco, con Houttuynia cordata, arrivata dal Giappone, dove viene chiamata dokudami ( trad. che cura tutti i mali).

Agosto

1 agosto 2014

Sempre una grafica trina nel GIARDINO DI FRESCURA e ancora una pianta della flora  giapponese: Fagophyrum dibotrys.

2 agosto 2014

La candida trina sul PRATO DEL CILIEGIO è invece quella di una “nostrana” che, introdotta anni fa, si sta finalmente propagando: Potentilla saxifraga.

3 agosto 2014

Nella stessa zona, in basso, accanto a Solidago altissima, Helianthus “Lemon Queen” ed Eupatorium cannabinum, è apparsa la prima pianta, nata da seme, di Cirsium eriophorum (introduzione del 2010) e che sarà a fiore nel prossimo anno.

4 agosto 2014

Nella bordura che separa la zona di compostaggio Solidago altissima ed Helianthus “Lemon Queen” crescono invece insieme a rudbeckie in varietà.

5 agosto 2014

Nella bella composizione in giallo di Rudbeckia laciniata”Goldquelle”, Rudbeckia triloba e Rudbeckia fulgida , ad aggiungere un tocco di raffinatezza, si introduce il grigio di Artemisia vulgare.

6 agosto 2014

Nell’ORTO GIARDINO, ancora una composizione dove domina il giallo ( Achillea filipendulina, Verbascum densiflorum e Foeniculum vulgare) con l’accento violetto di una Agastache foeniculum.

7 agosto 2014

Per finire, ancora una bianca trina, messa in valore da un tardivo Prunus cerasifera: quella di Artemisia lactiflora.

Settembre

settembre 2014 1

Dolce immagine di inizio autunno con il Colchicum autumnalis che comincia a propagarsi nella RADURA DEI CILIEGI.

settembre 2014 2

Sterbergia lutea, invece, ha preso ormai dominio del GIARDINO FRUTTETO e qui si
accompagna alla cascata violetta di Lespedeza thumbergii.

settembre 2014 3

Anche Ceratostigma wilmottianum, dopo un arresto iniziale, si sta ora propagando intorno, anche sui resti dei vecchi muri.

settembre 2014 4

Impatiens balfourii, perseguitata “aliena”, torna ogni anno all’appuntamento, creando estemporanee bordure che sono un prezioso regalo.

settembre 2014 5
Una profusione di Aster, mai vista prima, per offrirsi alle straordinarie aperture di visita offerte per la prima edizione di VIVI IL VERDE …

settembre 2014 6

…manifestazione organizzata dall’Istituto Beni Culturali dell ‘Emilia Romagna in alcuni dei luoghi inseriti nelle tre guide pubblicate su parchi e giardini della Regione.

SONY DSC

 Ecco alcuni ospiti in visita all’ORTO GIARDINO davanti ad un Chenopodium album gigante con accanto un bell’esemplare di Agastache foeniculum

settembre 2014 8
…due delle piante che, in fine giornata, insieme a tante altre, ritroveranno trasformate per il piacere del palato, come da menù.

Ottobre

1 ottobre 2014

Ancora continua la profusione degli aster: nel PRATO DI ROSAQUERCIA Aster ageratoides è più spettacolare che mai e…

2 ottobre 2014

…nel GIARDINO FRUTTETO gli aster chiudono temporaneamente il solito passaggio con la loro esuberanza.

3 ottobre 2014
Straordinaria, quest’anno, anche la dimensione dei frutti di Feijoa sellowiana che…
4 ottobre 2014
…insieme a quelli del corbezzolo saranno gli ingredienti base per una insolita, squisita, macedonia.

5 ottobre 2014
Nel BOSCO GIARDINO le silique argentate delle lunarie fanno risaltare la fioritura di Salvia glutinosa.

7 ottobre 2014

Le digitali della primavera hanno lasciato ovunque numerosa progenie: il meraviglioso spettacolo si perpetuerà!

6 ottobre 2014

Anche Tolmiea menziesii, interessante pianta tappezzante per luoghi ombrosi, si sta propagando nella sua insolita maniera.

8 ottobre 2014
Sulla COSTA DELLA CASA Colletia histrix regala finalmente la sua prima fioritura dal particolare profumo di mandorla.

Novembre

novembre 2014  1

Nebbiolina e foglie secche a terra insieme a frutti di maclura come apertura di rito per novembre

novembre 2014  2

E’ Parrotia persica ad iniziare la parata autunnale con le sue foglie color oro che lentamente vireranno all’arancio…

novembre 2014 3

…mentre quelle di Neillia thibetica sembrano decorate dalla mano di un abile pittore.

novembre 2014 4

I sottili steli di Molinia coerulea portano nel PRATO DEL CILIEGIO fuochi di artificio dorati…

novembre 2014 5

…mentre invece la RADURA DEI CILIEGI si accende di rosso con Cotinus coggiria “Grace”, a cui fa eco Spirea cantoniensis.

novembre 2o14 6

Nella splendida tavolozza della COSTA DELLA CASA i colori autunnali sono messi in risalto dal grigio delle phlomis.

novembre 2014 7

Ancora verde brillante, invece, nell’ ORTO GIARDINO, con le foglie enormi come non mai, della cappuccina (Tropaeolum majus)…

novembre 2014 8

…che continua a fiorire, grazie al tepore insolito per questi ultimi giorni novembrini.

Dicembre

1  dic 2014

Ancora in piena fioritura la Salvia microphylla che si allunga  sul tetto del portichetto…

2 dic 2014

…e rigogliosissimi i verdi cuscini delle foglie di sternbergia.

3 dic 2014

E’ come se fosse  un lunghissimo autunno…

4 dic 2014

…e solo la luce radente che crea magiche atmosfera…

5 dic 2014

…fa pensare che  sta  quasi per finire dicembre.

6 dic 2014

E’ tempo di pensare  ai dolci  da regalare  a Natale…

7 dic 2014

…anche se fuori ancora  la terra sta aspettando la neve  che non arriva.

8 dic 2014

Finalmente, se pure in ritardo, è arrivata la candida coltre per il riposo del giardino… e della giardiniera!